Ansia e Panico da Corona Virus

Risorse di supporto emotivo

In che modo le paure legate al COVID-19 possono alimentare i disturbi d’ansia.

Il COVID-19 (coronavirus) è passato ufficialmente da epidemia a pandemia.

In tutto il mondo, le persone sono obbligate all’isolamento casalingo, venendo negati gli spostamenti se non per necessità o per emergenza. Gli incontri con gli amici e con le persone care sono vietati, e la vita a cui eravamo abituati prima, ora non esiste più.

È tutto cambiato.

 

Una forte incertezza aleggia nell’aria su quando si potrà ritornare a uno stato delle cose normale. Anche i media alimentano con il sensazionalismo l’incertezza e di facebook è meglio non parlarne: tutti scrivono come se ognuno avesse la chiave di una verità rivelata.

Tutto questo corrisponde a una pressione molto forte su tutte le persone, soprattutto su quelle che sono maggiormente fragili da un punto di vista emotivo e psichico.

La paura e l’ansia per la possibile esposizione alla malattia e per la confusione sempre presente possono avere conseguenze sul piano emotivo e psicosomatico. Ad esempio, potrebbero iniziare dei disturbi neurovegetativi come difficoltà col sonno, mal di testa o problemi digestivi.

E, se hai un disturbo d’ansia generalizzato, le preoccupazioni e le paure possono rapidamente travolgenti.

Il tuo normale livello di ansia potrebbe salire fino al punto che tu:

  • Ti preoccupi del virus in ogni momento della giornata, e spesso ti trovi senza energie, esaurito dalla paura e dal conseguente stress.
  • Il lavoro, le relazioni e le attività quotidiane iniziano a essere intaccate dalle paure e timori che diventano sempre più incontrollati.
  • Automaticamente immagini lo scenario peggiore della pandemia

Segni e sintomi di ansia comuni includono:

  • Sensazione di nervosismo, irrequietezza o tensione
  • Avere un senso di pericolo incombente, panico o sventura
  • Avere un aumento della frequenza cardiaca
  • Respirazione accelerata (iperventilazione)
  • Sudorazione
  • Tremiti
  • Sensazione di debolezza o stanchezza
  • Difficoltà a concentrarsi o pensare a qualcosa di diverso dalla preoccupazione attuale
  • Problemi a dormire
  • Cefalea, o peggioramento dell’emicrania
  • Nausea, sudorazione, e tensione muscolare
  • Sperimentare problemi gastrointestinali
  • Avere difficoltà a controllare il livello di preoccupazione
  • Avere il bisogno di evitare cose che scatenano l’ansia

Un aiuto non psicologico ma umano.

Da soli, in alcuni frangenti come quelli descritti sopra, può essere d’aiuto qualcuno che con competenza ti possa stare vicino e non farti sentire solo, che professionalmente possa sostenerti e superare l’ansia e la paura.

Calendario seminari

Giugno 2022

L
M
M
G
V
S
D
30
31
1
2
3
4
5
Eventi di 1st Giugno
Nessun evento
Eventi di 2nd Giugno
Nessun evento
Eventi di 3rd Giugno
Nessun evento
Eventi di 4th Giugno
Nessun evento
Eventi di 5th Giugno
Nessun evento
6
7
8
9
10
11
12
Eventi di 6th Giugno
Nessun evento
Eventi di 7th Giugno
Nessun evento
Eventi di 8th Giugno
Nessun evento
Eventi di 9th Giugno
Nessun evento
Eventi di 10th Giugno
Nessun evento
Eventi di 11th Giugno
Nessun evento
Eventi di 12th Giugno
Nessun evento
13
14
15
16
17
18
19
Eventi di 13th Giugno
Nessun evento
Eventi di 14th Giugno
Nessun evento
Eventi di 15th Giugno
Nessun evento
Eventi di 16th Giugno
Nessun evento
Eventi di 17th Giugno
Nessun evento
Eventi di 18th Giugno
Nessun evento
Eventi di 19th Giugno
Nessun evento
20
21
22
23
24
25
26
Eventi di 20th Giugno
Nessun evento
Eventi di 21st Giugno
Nessun evento
Eventi di 22nd Giugno
Nessun evento
Eventi di 23rd Giugno
Nessun evento
Eventi di 24th Giugno
Nessun evento
Eventi di 25th Giugno
Nessun evento
Eventi di 26th Giugno
Nessun evento
27
28
29
30
1
2
3
Eventi di 27th Giugno
Nessun evento
Eventi di 28th Giugno
Nessun evento
Eventi di 29th Giugno
Nessun evento
Eventi di 30th Giugno
Nessun evento